@SowreLab: The Future of Retail

Andrea Fontana è il nuovo CTO IBM ICS & Websphere di Sowre

Andrea Fontana è il nuovo CTO IBM ICS & Websphere di Sowre

May 26, 2015

Andrea Fontana è il nuovo CTO IBM ICS & Websphere di Sowre.

Chiasso, 25 maggio 2015

Andrea Fontana è stato nominato Chief Technology Officer di Sowre per l’area IBM Information and Collaboration Solutions and Websphere di Sowre.

Andrea riporterà direttamente a Marco Tronati, Direttore della Business Unit di Sowre che si occupa delle soluzioni basate su middleware IBM e collaborerà a stretto contatto in staff con Vittorio Longoni, Delivery Manager nell’organizzazione di Tronati, rafforzando la competenza e l’esperienza di Sowre.

Andrea è stato accolto da tutto il team di sviluppo, Web Content Managers, Web Designers, Java Developers e System Engineers con entusiasmo e Vittorio Longoni  ha commentato “Sono molto orgoglioso di avere nel team una figura dello spessore tecnico di Andrea Fontana, la sua competenza e la sua energia sono certo costituiranno un ulteriore elemento di eccellenza per la nostra struttura di delivery”.

Andrea Fontana ha ricoperto ruoli di crescente responsabilità grazie alle competenze tecniche molto elevate, fino a diventare nel 2012, 2013 e 2014 IBM Champion for Websphere, il riconoscimento internazionale di IBM per i tecnici che si distinguono per le loro competenze e capacità divulgative a livello internazionale estesa poi nel 2015 con il riconoscimento di IBM Champion for ICS.

“Siamo molto soddisfatti del nuovo ruolo di Andrea nella nostra organizzazione che, forte del percorso di crescita sviluppato fino ad oggi e insieme all’esperienza maturata sulle nostre tecnologie, fornirà un contributo significativo in una fase importante per la crescita della nostra Azienda e per i nostri progetti di medio e lungo periodo, in linea con l’iniziativa di diventare un centro di competenza internazionale per i clienti e per i partner IBM”  ha commentato Marco Tronati, Executive di Sowre.


Marco Tronati– @SocialEnterprise-Lab Manager

Leave a Reply